Turinvest - Marketing - Edizioni - Comunicazione
Recapiti e IndirizziChi siamoTorna alla Home Page

SCONTI
Lo sconto si applica sul totale dei libri richiesti anche se con titoli diversi

20%

se l'ordine supera Euro 60
23%
se l'ordine supera Euro 100
27%
se l'ordine supera Euro 150
30%
se l'ordine supera Euro 200

CONDIZIONI

Per un ordinativo di libri inferiore a
Euro 30 verranno addebitati Euro 6 quale contributo spese di spedizione.

I libri vengono consegnati entro tre giorni lavorativi dall'ordine a mezzo corriere espresso che provvederà anche a ritirare il saldo


PRENOTAZIONI VIA MAIL

turinvestroma@gmail.com


LIBRERIE

Collana libertà di cura

LA MELATONINA NELLA TERAPIA DEL TERRENO ONCOLOGICO E DEL "REALE RISCHIO" ONCOLOGICO

LA MELATONINA NELLA PREVENZIONE PRIMARIA DEI TUMORI

Autori: Sergio Stagnaro
Pagg. 128 | Brossura | Euro 18,00 | 2004
Lingua: italiano

In questa monografia si è puntata l'attenzione su un aspetto terapeutico dell'applicazione della Semeiotica Biofisica, cioè l'impiego della Melatonina nella terapia sia del terreno oncologico sia del "reale rischio" oncologico.

I risultati ottenuti sugli individui trattati fino ad oggi sono a tal punto omogenei da far considerare fin d'ora la Melatonina non solo un neurormone, ma anche un efficace agente antiossidante, immunomodulatore, normalizzatore del sistema nervoso centrale e del sistema microvascolotessutale, in grado di riportare l'energia libera endocellulare nei livelli fisiologici.

Negli individui portatori del terreno oncologico, e quindi del reale rischio tumorale, la melatonina provoca la scomparsa della caratteristica sintomatologia, a seguito della positiva influenza esercitata sui processi della catena respiratoria mitocondriale precedentemente alterata.
L'accurata analisi dei dati raccolti clinicamente, e valutati dal punto di vista della Semeiotica Biofisica, permette di pervenire ad una migliore comprensione della multidisciplinare azione della melatonina, che si è dimostrata la sostanza oggi più efficace per ottenere la regressione, fino alla scomparsa, del terreno oncologico e del reale rischio oncologico, naturalmente associata alla dieta etimologicamente intesa.


SERGIO STAGNARO
Il dott. Sergio Stagnaro è nato a Sestri Levante (GE) il 7 dicembre 1931.
Laureato in Medicina e Chirurgia il 16 novembre 1956 all’Università di Genova, nel 1959 si è specializzato in Malattie dell’Apparato Digerente, Sangue e Ricambio all’Università di Pavia.
Sposato con la dott.ssa Neri Marina, ha due figli, Luisa e Paolo.
Dal 1955 fino al 1960 ha lavorato presso la Clinica Medica dell’Università di Genova, diretta dal Prof. Lorenzo Antognetti, suo Maestro, iniziando la ricerca nel campo della Semeiotica Fisica, che persiste tuttora.
Nel 1978 l’autore ha scritto il volume “Nuovi Aspetti di Semeiotica Medica” (esaurito).
Medico di Medicina Generale a Riva Trigoso per 44 anni, andato in pensione il 1 ottobre 2000, ha realizzato il libro “Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il terreno oncologico” (2004), “La Melatonina nella prevenzione primaria dei tumori” (2004), “Le Costituzioni Semeiotiche Biofisiche” (2004), “Single Patient Based Medicine” (2005) e “Teoria Patogenetica Unificata” (2006), editi dalla Travel Factory Srl - Roma.
Cura due siti web www.semeioticabiofisica.it e www.semeioticabiofisica.it/microangiologia.
Dopo aver sviluppato la Percussione Ascoltata (1955) e dato origine alla Riflesso- Diagnostica Percusso-Ascoltatoria (1970), ha posto le basi della Semeiotica Biofisica (1990), originale metodo diagnostico, fondato sulle metodiche citate, che studia il caos deterministico dei sistemi biologici, utilizzando le leggi della dinamica non-lineare.
Nel Novembre 2007, ha fondato la Semeiotica Biofisica Quantistica grazie alle conoscenze nella fisica dei quanti, insegnategli dall’amico Prof. Paolo Manzelli, già Direttore dell’Istituto di Chimica all’Università di Firenze.
Infine, nel 2009 ha posto le basi della Diagnostica Psicocinetica, naturale evoluzione della Semeiotica Biofisica Quantistica. A questi due argomenti sarà dedicata una prossima Monografia.
I risultati delle sue ricerche, che hanno portato alla definizione della Single Patient Based Medicine (SPBM), teoria che completa l’Evidence Based Medicine (EBM), illustrati in Congressi Medici nazionali, internazionali e mondiali, sono raccolti in 290 pubblicazioni su numerose riviste italiane e straniere (15 lavori sono stati indicizzati da Pub-Med per Medline, incluse due “Letters”, apparse sul NEJM e sul BMJ).
Tra i siti web italiani e stranieri, che mettono regolarmente in rete i suoi lavori, ci sono il British Medical Journal.com, Annals of Internal Medicine, la celebre Piazzetta, e-Canadian Medical Journal, Saluteitalia.net, Medicoland, e-Irish Medical Tribune, Staibene.it, InternetMedicina, FCE.it.
Inoltre, cura la rubrica settimanale “Semeiotica Biofisica” su www.katamed.it e su www.clicmedicina.it.
Dal 1992 è Active Member of the New York Acàdemy of Sciences.
Il suo curriculum vitae è presente nei più autorevoli volumi biografici, come Who’s Who in the World (USA, New Providence), Dictionary of International Biographies (UK, Cambridge), 2000 Outstanding Scientists of The 21st Century (UK, Cambridge), 500 greatest Geniuses of the 21st Century (American Bibliographycal Institute, dal 2007).